La Bibbia, letta dalla prima all’ultima parola

da Gente Veneta del 21 aprile 2023

EVENTI– La lettura si terrà in diversi luoghi della città: all’aperto, in giardini e piazze, in alcune chiese che fanno parte del Consiglio, ma anche in spazi significativi del territorio

Da giovedì 4 a domenica 14 maggio, iniziando dall’Emporio della solidarietà a Sant’Alvise per finire nel battistero della basilica di San Marco. L’iniziativa viene presa a trent’anni dalla costituzione del Consiglio locale delle Chiese Cristiane di Venezia

Una lettura integrale della Bibbia, dalla prima all’ultima parola. È l’iniziativa che si terrà da giovedì 4 a domenica 14 maggio a Venezia e a Mestre, promossa dal Consiglio Locale delle Chiese Cristiane di Venezia, in occasione del 30° anniversario della sua costituzione e in condivisione con tutte le persone che vivono la città. La lettura completa – spiegano gli organizzatori – vuole ricordarci che tutta la Scrittura è ispirata da Dio, che la Bibbia è un tutt’uno inseparabile. Un invito all’esperienza dell’ascolto, che è condizione fondamentale del dialogo tra persone, fedi, ideologie, culture; è la riscoperta di una dimensione di tempo donato e non perduto. Malgrado le differenze d’interpretazione, l’ascolto della Bibbia può unire. Questa lettura condivisa vuole essere un atto di unità e di pace.

A “Bibbia in città” sono invitati tutti e tutte, credenti e non credenti, anche le persone lontane o in ricerca, o semplici curiosi, cioè tutti coloro che sono interessati alla Bibbia.
I lettori, poi, possono iscriversi (mail: bibbiaincitta@gmail.com) individualmente o in gruppo. Ogni lettore sarà accompagnato da un testimone che gli starà vicino durante le lettura o lo sostituirà in caso di assenza improvvisa.

La lettura si terrà in diversi luoghi della città: all’aperto, in giardini e piazze, in alcune chiese che compongono il Consiglio, ma anche in altri spazi molto significativi del nostro territorio. Si inizia giovedì 4, dalle 17.30 alle 19, dall’Emporio della solidarietà a Sant’Alvise; alle 19.30 dello stesso giorno si riprenderà dal vicino monastero delle Carmelitane.

Poi si continua, secondo un calendario già determinato (vedi www.bibbiancitta.it), che si concluderà domenica 14 maggio, nel battistero della basilica di San Marco, dalle 13.30 alle 16.30.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *